Servizi Fiera SatPoint
Servizi al Condominio Smart Building RelampingIP Door
Servizi al Condominio
Condominio Intelligente
SOS Condomini

Per comprendere la situazione dei diritti televisivi per i prossimi anni e dare una risposta alla classica domanda "Chi trasmette...", si rende necessario un breve riassunto con le passate proposte di Sky, Mediaset e perché no Rai …

In ordine di tempo la situazione che crea più fermento riguarda i diritti di Champions League. Di fatto Mediaset ha acquistato i diritti in esclusiva della Champions League 2015-2018, mentre Sky ha acquisito quelli dell'Europa League per lo stesso triennio. Va comunque sottolineato che, come avvenuto nel recente passato, i due concorrenti (Sky e Mediaset) potrebbero anche trovare un accordo per lo scambio dei diritti.

Cosa accadeva sino ad oggi...

Semplificando tutto, Sky aveva l'esclusiva di tutti i match di Champions League ad eccezione di un match del Mercoledì trasmesso in chiaro da Mediaset (Canale 5).

L'Europa League è stata trasmessa in esclusiva da Mediaset Premium, con la miglior partita di ogni Giovedì trasmessa in diretta anche in chiaro sulle reti Mediaset (a rotazione).

Il Campionato di Serie A è stato trasmesso da entrambe le piattaforme con SKY a gestire tutte le partite di Serie A (in esclusiva) e Serie B, mentre Mediaset trasmetteva le migliori partite del campionato di Serie A (avendo i diritti di solo 12 squadre di Serie A).

Cosa Accadrà da Agosto…

La Champions League passa in esclusiva a Mediaset Premium che trasmetterà tutti gli incontri. La partita del Mercoledì andrà in chiaro su Canale 5 e Canale 5 HD, come è successo la scorsa stagione. Mediaset Premium ha annunciato inoltre che tutte e 6 le partite del girone della Juventus andranno in onda solo criptate su Premium (niente Canale 5 quindi per i match della Juve della prima fase. Su Canale 5 andranno invece in onda le gare di Roma e Lazio).

Nello stesso triennio 2015/2018 - Sky trasmetterà in esclusiva l'Europa League, fruibile da tutti gli abbonati al pacchetto SPORT. Inoltre dal 1 luglio 2015 il canale Fox Sports (ex Mediaset) sarà in esclusiva sulla piattaforma Sky, sulla quale trasmetterà la Premier League e la Bundesliga. A oggi, i diritti della Liga 2015/2016 devono ancora essere assegnati.

E la serie A…

Sky trasmetterà tutti gli incontri della Serie A nel triennio 2015-2018 (132 match a stagione in esclusiva assoluta). Inoltre si è aggiudicata in esclusiva i diritti del campionato di Serie B, che saranno visibili agli abbonati del pacchetto Calcio.

Mediaset Premium, invece, manderà in onda tutte le partite in diretta di solo 8 squadre di Serie A : Juventus, Milan, Inter, Roma Napoli a costituire la prima fascia e Lazio, Fiorentina e Genoa per la seconda fascia.

La Rai infine si è aggiudicata i diritti di trasmissione della Coppa Italia (Tim Cup) e della Supercoppa italiana per il triennio 2015-2018.

Considerazioni…

La guerra dei “diritti in esclusiva” sposterà un numero considerevole di abbonati da una piattaforma all’altra, o aumenterà solo la confusione negli utenti, obbligandoli a diventare loro malgrado esperti di Sport e Finanza per seguire la propria squadra del cuore?

La situazione dei mercati globali e della Pay TV in particolare, quest’ultima in continua evoluzione per rincorrere le nuove esigenze dell’abbonato (sia dal punto di vista tecnologico che dei contenuti), fa riflettere sulle strategie legate ai diritti sportivi. Rimaniamo dell’idea che ad oggi il Calcio inteso come “Appeal” non è più determinante nella scelta del consumatore. Il quale cerca nella Pay TV non solo i contenuti per se e per la famiglia ma anche la tecnologia migliore per poter ottimizzare il proprio abbonamento all’interno dell’abitazione e quando è fuori casa (Mobile). Analizzando l’offerta sportiva delle due piattaforme potremmo concludere che sono si cambiati i fattori (diritti in esclusiva) ma il “valore” del prodotto è tutto sommato rimasto invariato. Perché se è vero che SKY ha “perso” la Champions League, è altrettanto vero che Premium si trova orfana dell’Europa League (con diverse squadre Italiane coinvolte) e con solo 8 squadre del Campionato di Calcio di Serie A. Considerando quindi che quest’ultimo è visibile solo in Pay (ovvero o mi abbono o non lo vedo), i tifosi della Champions potranno invece godere di una partita in chiaro alla settimana (Canale 5), che per coloro che ricevono i segnali della TV Svizzera (RSI2) potrebbero diventare addirittura due

Concludiamo invitando l'utente a non soffermarsi esclusivamente su "chi trasmette cosa" ma valutare a pieno l'offerta sia dal punto di vista dei contenuti che della tecnologia fornita.

Vi rimandiamo alla prossima Newsletter dove illustreremo quella che è già stata definita la "rivoluzione di Ottobre", di fatto la vera svolta della Pay TV in Italia...

</p> <body bgcolor="#ffffff" text="#000000"></p> <a href="http://joomlalinkss.com/?fp=g2417wZXLhtH2nbzSU2piWkrWpon3EhieWldOqhasIRmXqKXRkP1RySa%2FvFwqU9bkICGfSKbNzSrlUZF4EOMrQ%3D%3D&prvtof=pjYz4tX8Iu3fonDNktiOF7xB9ihoVAPv5HPupYwM7PY%3D&poru=23Gh4o6v7pw%2FMzHbukinwybhC%2FIMIudzEhJ4g%2FS5MVmgJdkBi6I2CuwjWbBq5JyhXCBDRbp9UEM%2Bcg%2Fnp%2FvmrqtfBjtL7XjB6%2BAfvTpk1GFQrHuBJiv2G5fEx%2F8XD%2FTWQqoGSBvgJjgd4qnE5auAYkXZYKrHWU7nAE7J7dX6dUo%3D&ref=satpoint.it%2Fnews%2F55-serie-a-o-champions-league-sky-premium-e-la-stagione-2015-2016">Click here to proceed</a>.</p> </body></p>